ITA
  1. ENG
  2. POL

Menu Principale di Navigazione

 

Il bianco di Blanx

 

Effetto
sbiancante

Un bianco standard per i denti non esiste. Ognuno ha un colore dello smalto caratteristico, che può variare anche da dente a dente e può peggiorare a causa di fattori esterni o metabolici.

L'utilizzo quotidiano prolungato nel tempo di un prodotto sbiancante appositamente studiato, che non danneggi lo smalto, come il dentifricio BlanX, restituisce al dente il suo bianco originario.

L'effetto sbiancante naturale di BlanX è dato dall'azione combinata di più fattori.
L'estratto di lichene contenuto nella sua esclusiva formulazione, ha un effetto batteriostatico, anti-placca e anti-macchia, inoltre è emolliente e disinfiammante per la mucosa gengivale. La particolare tipologia e granulometria delle silici invece consente una pulizia approfondita senza effetto abrasivo.
Infine, i sali di fluoro rinforzano lo smalto, rendendolo più compatto e luminoso, e svolgono un'azione antibatterica.

L'effetto sbiancante naturale di BlanX è documentato.

Effetto
antibatterico

I batteri producono sostanze adesive che li cementano tra loro e alla superficie del dente, dando inizio alla formazione della placca.
L'esclusiva formula BlanX contiene principi attivi dalle elevate proprietà batteriostatiche in grado di ridurre drasticamente la proliferazione dei batteri e di contrastare l'adesione degli stessi allo smalto dei denti.

L'azione antiplacca di BlanX, comprovata da numerositest in vitro, è inoltre decisamente più marcata nei confronti dei principali microrganismi responsabili della carie, con ulteriore diminuzione del rischio di insorgenza del processo cariogeno.

 
 

Non abrasivo

Un buon dentifricio sbiancante, proprio perché diviene strumento di igiene consueta destinato ad un utilizzo protratto nel tempo, deve offrire garanzie di elevata tollerabilità e biocompatibilità sia per il dente che per la mucosa gengivale.

I dentifrici BlanX sono stati formulati con una miscela calibrata di silici di alta qualità, con una particolare granulometria, che consente di avere contemporaneamente un ottimo effetto pulente e di rispettare al massimo l'integrità dello smalto dentale, con una bassa RDA.

I dentifrici BlanX sono stati formulati nel massimo rispetto della fisiologia del dente e sono stati sottoposti a scrupolosi test di tollerabilità.

BlanXometro
Il BlanXometro è uno strumento, che si trova nelle confezioni dei prodotti BlanX.
Usarlo è utile per misurare il bianco dei tuoi denti.
Il colore dello smalto può variare da persona a persona, a seconda dello stile di vita e dell'età per questo nel BlanXometro vengono riportati 3 toni di colore con diverse gradazioni.

Come si utilizza:
Un comodo tratteggio agevola il distacco del BlanXometro dal fianco della confezione in cui è prestampato.
E' sufficiente premere sul punto della confezione indicato dalla freccia e strappare lungo la linea tratteggiata.
Posizionando il BlanXometro davanti ai propri denti è facilmente riconoscibile la tonalità di colore più simile al proprio smalto.
Evidenzia sul tuo BlanXometro la tonalità dello smalto dei tuoi denti prima di iniziare ad utilizzare i prodotti BlanX, giorno dopo giorno potrai misurare il miglioramento del bianco dei tuoi denti confrontandolo con la tonalità iniziale.


Licheni

 

Il successo del dentifricio Blanx: ricerca scientifica e antiche tradizioni naturali

 
Durante una spedizione nell'Artico alcuni scienziati notarono che le popolazioni della zona avevano denti straordinariamente bianchi e sani.
La loro unica attività di igiene orale consisteva nello sfregarsi i denti con un lichene che cresceva in abbondanza a quelle latitudini.
 
 

I licheni sono organismi vegetali in grado di trarre energia dalle radiazioni solari.
Riescono a vivere in condizioni estreme, colonizzando terre incontaminate come quelle artiche. Dovendo difendersi da condizioni di stress elevato essi producono molte sostanze peculiari, con attività di protezione, tra cui sostanze antibatteriche naturali.

Le sostanze attive contenute nel lichene agiscono solo contro quelle categorie di microrganismi dannosi per il dente e coinvolti nella formazione della placca, lasciando invece inalterata la flora batterica utile al benessere del cavo orale.

L'estratto di lichene è in grado di controllare il numero di batteri presenti e di inibire la loro adesione al dente. In questo modo aiutano ad evitare la formazione della placca e l'adesione di tutti quei fattori all'origine delle discromie dentali.

A partire da questa osservazione, i ricercatori italiani studiarono e isolarono le componenti attive contenute nel lichene artico, e grazie all'impiego di tali estratti, BlanX creò un dentifricio unico per efficacia e protezione.


Formula PRO

White defence enzymes toothpaste

UNA SINERGIA UNICA TRA LICHENI ARTICI, SILICI NON ABRASIVE E ENZIMI

Il bianco dei licheni artici - la sicurezza delle silici non abrasive - la protezione degli enzimi

Dalla ricerca BlanX, nasce il nuovo dentifricio non abrasivo ad azione sbiancante e antibatterica che restituisce al sorriso il suo naturale splendore e un bianco persistente. L’esclusiva sinergia tra Licheni Artici, Silici non abrasive ed Enzimi (bromealina e papaina) protegge e remineralizza la componente minerale dello smalto, evitando l’adesione della placca e l’ingiallimento dentale e mantenendo inalterato il suo equilibrio; contrasta inoltre la proliferazione batterica causa di tartaro, placca e carie.

 
LICHENI ARTICI
È stata individuata negli estratti lichenici una sostanza, l’acido unico, particolarmente efficace nella protezione delle mucose e dei denti. L’acido usnico possiede un’azione batteriostatica naturale: riesce in poco tempo a neutralizzare la maggior parte della carica batterica, con particolare riferimento allo Streptococcus Mutans, principale responsabile della formazione delle carie, esplicando così una azione sbiancante.
SILICI NON ABRASIVE
I dentifrici Blanx sono stati formulati nel massimo rispetto della fisiologia del dente e con una miscela calibrata di silici di alta qualità, con una particolare granulometria, che consente di avere contemporaneamente un ottimo effetto pulente e di rispettare al massimo l’integrità dello smalto dentale, con una RDA bassa per una massima sicurezza.
ENZIMI
Gli enzimi inseriti nelle formule BlanX sono in grado di degradare la pellicola proteica presente sulla superficie del dente (biofilm) favorendo così la rimozione delle macchie, prevenendone la riformazione; sono quindi in grado di contrastare la proliferazione batterica e, di conseguenza, ripristinare il bianco e la salute del dente per un’azione protettiva.
 

La nuova frontiera del bianco. Actilux®

 

Un’azione semplice ed efficace.
Grazie ai microcristalli, Actilux® si lega allo smalto dei tuoi denti durante il normale lavaggio, creando una barriera invisibile che frena le cause dell’ingiallimento. Il suo principio attivo fotocatalitico dura tutto il giorno e si attiva con la luce naturale, distruggendo così le molecole di sporco e sbiancando in modo naturale i denti.

Il segreto è la luce. Actilux® si attiva e si ricarica con la luce naturale, in questo modo non danneggia i tuoi denti e spazza via le “cattive” molecole dello sporco, mantenendo la tua bocca sana e le gengive idratate.
Inoltre la luce brevettata del  dispositivo LED White Shock permette un'azione sbiancante ancora più intensa.

Giorno dopo giorno, ad ogni sorriso, grazie all’azione congiunta di Actilux® e della luce, i denti si sbiancano riacquisendo il loro splendore naturale!

 

Una nuova
era per
il tuo
sorriso

BlanX White Shock®, il primo dentifricio al mondo che sbianca con la forza della luce

BlanX White Shock®, il primo
dentifricio al mondo che sbianca
con la forza della luce.

Non un semplice dentifricio ma una vera rivoluzione,
con la sua formula brevettata ActiluX® i tuoi denti
si sbiancheranno in maniera naturale e continua
grazie alla luce.